Un Consiglio Comunale aperto sulla Polizia Municipale

Un Consiglio Comunale aperto sulla Polizia Municipale

Questa lettera aperta è stata inviata a tutti i consiglieri comunali del Comune di Grosseto:

 

Grosseto, 29 ottobre 2018

 

Oggetto: Convocazione di un Consiglio Comunale aperto per spiegare ai cittadini il funzionamento della Polizia Municipale e raccogliere proposte

 

GROSSETO AL CENTRO, come associazione, insieme ai cittadini, spesso scambia opinioni, raccoglie lamentele ed elabora proposte con l’intento di produrre reali cambiamenti e aumentare la consapevolezza di tutti sulla politica cittadina.

Un tema ricorrente in città è certamente la percezione della mancanza di controllo territoriale da parte delle Forze dell’Ordine. Per esempio tanti cittadini esprimono delusione per non aver ancora visto all’opera la figura del poliziotto di quartiere, da tempo annunciata.

Per questo abbiamo recentemente chiesto un incontro informale all’assessore alla sicurezza Fausto Turbanti e al dirigente e comandante del Corpo di Polizia Municipale di Grosseto Felice Carullo, chiedendo loro di poter meglio conoscere l’organizzazione e l’operatività del Corpo, proprio per stimolare i cittadini ad avanzare contributi e proposte.

Oggi, invece, ci rivolgiamo a tutti i consiglieri comunali affinché avanzino formale richiesta al Presidente del Consiglio di convocare un Consiglio Comunale in adunanza aperta alla partecipazione di tutti i cittadini, finalizzato a illustrare l’organizzazione del Corpo di Polizia Municipale di Grosseto: le mansioni svolte, l’allocazione delle risorse umane nei vari servizi e nelle varie attività, i mezzi e le risorse strumentali a disposizione.

Lo svolgimento dell’adunanza dovrebbe consentire ai singoli cittadini, ai comitati e alle associazioni che vorranno partecipare, un sereno e costruttivo confronto, insieme con l’Amministrazione Comunale, sulle criticità percepite e quelle oggettivamente riscontrate sul territorio in materia di Pubblica Sicurezza e Sicurezza Urbana, e sulle prospettive e le iniziative che potrebbero essere messe in atto nel breve futuro.

Come da regolamento è necessaria la firma di almeno un quinto dei consiglieri cui spetta l’attività di controllo e di indirizzo politico-amministrativo per la comunità grossetana. Per tali ragioni GROSSETO AL CENTRO invita tutti i consiglieri comunali a sottoscrivere la richiesta di convocazione allegata alla presente lettera.

E’ questo un modo per offrire ai cittadini la possibilità di approfondire la conoscenza del funzionamento del Corpo di Polizia Municipale, di segnalare criticità e di avanzare proposte afferenti la sicurezza urbana, il bene pubblico relativo alla vivibilità, alla prevenzione e al decoro della propria città.

La trasparenza delle istituzioni e la partecipazione dei cittadini sono elementi inderogabili che determinano il senso profondo della vita democratica.

 

Al seguente link la richiesta di convocazione da sottoscrivere: https://drive.google.com/file/d/1rc6cLnic8RrGaRufqFaf3NkGTGjDsvsK/view?usp=sharing

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *