domenica 26 Settembre 2021
spot_img
HomeAmbienteUn progetto comune per Grosseto, ambiente e lavoro con Rossano Ercolini e...

Un progetto comune per Grosseto, ambiente e lavoro con Rossano Ercolini e Roberto Barocci

“Un progetto comune per la città di Grosseto”. Incontri con i cittadini, associazioni e forze politiche

1° incontro: “Ambiente e lavoro” con Rossano Ercolini e Roberto Barocci

GROSSETO AL CENTRO inizia questo venerdì 28 maggio alle ore 21, attraverso il link a.grossetoalcentro.it/incontri gli appuntamenti su temi che sottoponiamo a una discussione comune, allo scopo di approfondirne i contenuti con i cittadini, con le realtà associative e con le forze politiche progressiste e democratiche della città. Un vero momento di ascolto e riflessione sulle tematiche e una occasione informativa per le soluzioni che proponiamo.

GROSSETO AL CENTRO opera da oltre cinque anni con lo scopo di mettere il cittadino al centro della scena sociale, culturale e politica per costruire un’amministrazione pubblica che rispecchi le reali esigenze quotidiane dei grossetani e che possa contribuire a migliorare il nostro territorio e la qualità delle relazioni della nostra comunità.

Iniziamo da Rifiuti Zero, biogas e cattivi odori, Ombrone e alluvioni, verde urbano, turismi ambientali. Ci aiuteranno nel percorso di questi temi due persone che da tempo seguiamo nel loro percorso virtuoso e che negli anni hanno lavorato fianco a fianco con noi.

Rossano Ercolini attualmente presidente della fondazione Zero Waste Europe e dell’associazione Zero Waste Italy. Dirige il Centro di ricerca Rifiuti Zero di Capannori. Nel 2013 ha ricevuto a San Francisco il Goldman Environmental Prize, Nobel alternativo per l’ambiente. Nel 2015 gli viene conferito il Premio nazionale Paolo Borsellino. Ha pubblicato i libri “Non bruciamo il futuro”, “Rifiuti Zero” e “Il bivio: manifesto per la rivoluzione ecologica”. E’ stato consigliere regionale in Toscana, consigliere comunale a Capannori e presidente di ASCIT, azienda di raccolta dei rifiuti. E’ anche un maestro di scuola elementare, attività che continua a svolgere con orgoglio.

Ci racconterà delle iniziative di Zero Waste con le reti europee e mondiali del progetto 10 passi verso Rifiuti Zero”, ci parlerà dei risultati dei 41 comuni toscani che hanno aderito al progetto e illustrerà le ragioni per cui il comune di Grosseto supera di poco il 42% di raccolta differenziata, con i cittadini costretti a pagare la “ecotassa” per non aver raggiunto il minimo del 65% stabilito dalla legge.

Roberto Barocci attivo nel Forum Ambientalista Toscana e nei comitati in difesa della salute e dei beni comuni, si occupa di energia, rifiuti e tutela del paesaggio, responsabile PRC fino al 2009, ex docente presso l’Istituto Tecnico per Geometri di Grosseto. Ha scritto i libri “arsENIco”, “Maremma avvelenata”, “Arsenico e scellerati progetti”.

Con lui affronteremo il tema del biogas, i cui miasmi interessano frazioni e quartieri della città da troppo tempo, la messa in sicurezza del fiume Ombrone e di Grosseto da possibili future alluvioni e la difesa dell’agricoltura costiera dall’avanzamento del cuneo salino mediante la realizzazione di invasi collinari e casse d’espansione, progetti non più rimandabili per la nostra tranquillità.

Desideriamo ascoltare e dialogare con i cittadini anche su altri temi, dal verde urbano ai turismi ambientali. E’ nostra intenzione prolungare questi incontri oltre i primi quattro appuntamenti che abbiamo programmato. su sociale e lavoro, cultura e lavoro, partecipazione e governo della città, sperando di poterci incontrare al più presto di persona e non solo attraverso il web.

Sarà possibile partecipare all’incontro collegandosi al link a.grossetoalcentro.it/incontri .

Per informazioni potete chiamarci al numero 392 063 3336 o scriverci a info@grossetoalcentro.it . Tutte le iniziative nel sito grossetoalcentro.it e nella pagina Facebook fb.me/grossetoalcentro .

a.grossetoalcentro.it/incontri

 

RELATED ARTICLES

Most Popular